Chi Siamo

L’Associazione Proloco di Chiusi, nata negli anni Sessanta, si occupa della promozione turistica e dell’organizzazione di eventi turistico-culturali. Ha sede nel sud della Toscana, nella splendida Città di Chiusi, sito archeologico di grande interesse, che da sempre stupisce ed incanta i  viaggiatori di tutto il mondo.

A Chiusi l’Associazione gestisce l’UfficioTuristico, principale punto di accoglienza dei visitatori, da cui organizza anche gran parte delle sue attività. Lo staff tecnico dell’Associazione è composto da guide turistiche, guide ambientali-escursionistiche, accompagnatori turistici, traduttori e interpreti, informatori turistici, agenti di viaggio, archeologi, conservatori dei beni culturali ed esperti di marketing e comunicazione.

L’Associazione si avvale anche della collaborazione di Cooperative specializzate in servizi turistici e didattici, di Enti pubblici e, in particolare, di agenzie e touroperator per la commercializzazione dei propri pacchetti. Tutti gli operatori hanno una lunga esperienza nel settore turistico e svolgono la loro professione con grande entusiasmo, ma soprattutto sono degli attenti conoscitori del territorio in cui operano, di cui conoscono anche il più piccolo dettaglio.

proloco

 

Nel corso dell’ultima riunione il consiglio della Pro loco di Chiusi ha provveduto alla nomina del nuovo presidente dopo le dimissioni di Luigi Cosi presentate ufficialmente il 6 ottobre 2015. La scelta è ricaduta su Tiziana Fedeli, fino ad ora vicepresidente e prima tra gli eletti per numero di voti ricevuti alle elezioni del 18 aprile 2015. La sua nomina ha reso necessario la scelta anche di un nuovo vicepresidente che è stato individuato nella persona di Simona Fiorini. Alla stessa riunione è stato invitato a partecipare anche Roberto Bianchini, primo dei non eletti, che accettando il ruolo di consigliere ha consentito di riportare a dieci il numero dei membri del consiglio Pro loco.

Tiziana Fedeli, nata a Arcidosso, risiede a Chiusi dal 2001, dove lavora presso una delle attività storiche del centro commerciale naturale di Chiusi Scalo, è anche sommelier per la Fisar. “E’ nostra intenzione – dice la neoeletta presidente – proseguire nel lavoro avviato, portando avanti le iniziative preesistenti come l’università popolare o le attività estive ma anche cercando di proporre un nostro progetto e una nostra idea di promozione. A nome del consiglio, ringrazio Luigi Cosi per il lavoro svolto.”

La vicepresidente Simona Fiorini, nata e vissuta a Chiusi, ha lavorato per molti anni per una delle realtà imprenditoriali principali della cittadina etrusca e negli ultimi anni è stata impegnata in particolare nel rilancio del Carnevale di Chiusi nell’ambito del Gruppo di volontari di Carneval Porsenna.

Roberto Bianchini, nato a Montepulciano e residente a Chiusi, da sempre impegnato nel mondo del volontariato è tutt’oggi presidente dell’Associazione Genitori per Chiusi

Le nuove nomine completano il Consiglio Pro Loco, un Consiglio prevalentemente rosa che vede a questo punto come presidente Tiziana Fedeli, come vicepresidente Simona Fiorini, come segretario Lucia Scattoni, come tesoriere Gigliola Mucciarelli e come rappresentante dell’Amministrazione comunale Simone Agostinelli. Gli altri consiglieri sono: Lorenzo Botarelli, Roberto Bianchini, Laura Mencarelli, Lucia Pagliai e Mauro Tosi. Il Collegio sindacale è composto dalla presidente Lucia Marcucci e da Feriana Giannini e Simone Tiezzi.

Facebook

Twitter